Ciao sono Andrea, un disegnatore meccanico che nell’epoca del digitale sente ogni tanto l’esigenza di tornare in analogica e ritrovare la passione per le cose che ama. Cresciuto tra tecnigrafo, lucidi ed eliocopie, ora mi dedico alla progettazione bidimensionale e alla modellazione in 3d. Sposato da oltre vent’anni, nella vita mi accompagnano la dedizione alla famiglia e la passione per lo sport: dalla bicicletta al tennis, al calcetto amatoriale, senza trascurare i motori. Lo scorrere delle pagine di un buon libro è una sensazione di assoluto relax, pace per occhi e mente; la musica parte integrante della quotidianità. La buona tavola è un piacere importante nella vita; così come il buon vino, che invecchiando rilascia nuovi sapori, gusti e sensazioni, spero che gli anni futuri riservino nuove ed intense esperienze, sia professionali che personali.